Tel. +39 06 916504841 info@wizardcomunicazione.it
Seleziona una pagina

Difficile rendere il significato di brand image in sole due parole, visto che far riferimento al concetto di “immagine del marchio” non rende affatto l’idea di cosa di preciso sia questo aspetto di vitale importanza in ogni campagna di web marketing mirata a favorire un business online.

Chiamarla così può lasciar intendere qualcosa di “oggettivo”.

Ma la brand image non ha affatto questa caratteristica.

In realtà, essa può essere definita come la percezione del marchio da parte dei clienti. In altre parole è l’idea che gli utenti si fanno del nostro marchio.

Questa si sviluppa nel tempo e si costruisce in base alle interazioni e alle esperienze che fanno appunto con il brand gli utenti. Quindi, in assenza di una veste oggettiva, la brand image può esser tutto o niente, proprio in base alle specifiche esperienze degli utenti.

Un marchio può essere, infatti, percepito in modo diverso dai diversi clienti.

Da qui la necessità di creare un’immagine di marchio coerente: si tratta di un compito di vitale importanza per qualsiasi azienda.

 

Perché costruire una brand image “forte”: vantaggi

Ogni azienda dovrebbe sforzarsi di costruire un’immagine forte in quanto una buona brand image aiuta senz’altro a soddisfare le loro motivazioni all’acquisto/alla richiesta di un servizio.

I vantaggi che se ne possono trarre sono parecchi:

  • Più profitti quando nuovi clienti sono attratti dal marchio;
  • Facilità nell’introdurre nuovi prodotti con la stessa marca;
  • Fidelizzazione dei clienti esistenti;
  • Migliore rapporto azienda-cliente.

Un’azienda che non goda di una brand image abbastanza “forte” potrebbe avere anche difficoltà a introdurre un nuovo prodotto/un nuovo servizio.

I danni che ne possono derivare sono, come si intuisce, incalcolabili.

 

Come creare una brand image vincente

Di consigli per dare valore alla tua brand image ce ne sarebbero tanti da dare, ma non tutti sono di valore.

Focalizziamoci invece su alcune strategie davvero vincenti con cui realizzare questo importante obiettivo.

 

Poniti alcune domande (e trova le risposte!)

Se hai difficoltà a capire su cosa puntare per migliorare la fiducia da parte degli utenti nella tua brand image, fermati e rifletti su alcuni punti:

  • Il mio prodotto/servizio rappresenta un plus per i miei clienti?
  • Il mio prodotto/servizio li sta aiutando a realizzare i loro desideri, li sta aiutando a vincere le sfide quotidiane?
  • Cosa li sta trattenendo? Quale valore aggiunto posso incrementare per evitare che si si rivolgano altrove?

Tutti questi interrogativi si riassumono nella seguente domanda: perché dovrebbero preferire la tua attività a tutte le altre?

Capire e sviluppare queste risposte porterà a sviluppare una brand image forte.

 

Includi sempre alcune strategie correlate

La brand image fa leva su alcune strategie di web marketing che possono alimentarla e renderla più forte. Tra queste: visibilità e reputazione della marca stessa.

A questo proposito, dobbiamo recuperare alcune strategie, di cui abbiamo parlato più ampiamente in altri articoli: la SEO, mirata a favorire il posizionamento di un sito web, quindi, massimizzare le possibilità di visualizzazioni; la presenza costante tra i social media; l’apprezzamento, che ha luogo mediante recensioni e iscrizioni a newsletter interessanti.

Ecco, anche queste strategie sono, specie se cumulate, in grado di dare supporto e rendere più solida la nostra brand image.

È la forza del tuo brand che ti consente di emergere e distinguerti nel rumore della comunicazione. È sempre questa che ti consente di rendere riconoscibile e apprezzabile il tuo lavoro.

Affidarsi a dei seri professionisti nel settore della comunicazione e nel marketing in grado di garantirti tutto questo può aiutarti senz’altro a raggiungere questi importanti obiettivi.

Se vuoi approfondire contattaci:

7 + 11 =

Share This
× Come possiamo esserti utili?