Tel. +39 06 916504841 info@wizardcomunicazione.it
Seleziona una pagina

Finalmente il prossimo 10 ottobre a Londra verrà presentato Facebook at Work, con il quale Facebook entra nel mercato dei servizi di comunicazione enterprise, in cui non mancano concorrenti più che affermati. Facebook at work: punta sulla semplicità e l’abitudine, i quali sono primivantaggio che si percepiscono. Iniziare a lavorare con Facebook at Work è semplice: basta creare un account con la propria mail aziendale in maniera da potersi connettere con il proprio gruppo di lavoro.

facebook-at-work

La piattaforma funziona in maniera simile al classico social network, ma rimane scollegata dal proprio account personale.

L’obiettivo è quello di incentivare, facilitare e stimolare la collaborazione tra colleghi. Gli strumenti rivoluzionari con cui ci troveremo a breve  sono essenzialmente quelli che siamo già abituati a utilizzare giornalmente: discussioni su gruppi, una news feed personalizzata, chat in tempo reale al posto della più classica mail e ancora video ed eventi.

Facebook at Work e G Suite: come cambierà il nostro modo di lavorare

Invece che le richieste di amicizia, potremo solamente seguire il profilo dei nostri colleghi. Ovviamente i vari tool saranno disponibili anche su app per dispositivi Android e iPhone.