Tel. +39 06 916504841 info@wizardcomunicazione.it
Seleziona una pagina

Con oltre 313 milioni di utenti attivi mensili e la sua rete sociale assai popolata e attiva da più di 10 anni, Twitter è una grande piattaforma da sfruttare.

Avviare una pagina Twitter per un’azienda è facile.

Chiunque può inventare un handle su Twitter, caricare la foto del profilo, compilare la propria biografia e inviare il primo tweet.

Ciò che non è così semplice, tuttavia, è trasformare questo account Twitter in uno strumento realmente in grado di generare lead. D’altronde, se fosse così facile lo farebbero tutti, non è vero?

Allora non resta che seguire la strada più giusta.

 

Premessa: cosa rende Twitter diverso dalle altre piattaforme?

L’approccio ad ogni piattaforma social dovrebbe essere diverso.

Ad esempio,una strategia di marketing su Twitter non può essere uguale ad un piano di marketing su Pinterest o Facebook.

Capire come funziona Twitter e come si inserisce nel panorama dei social media è essenziale per apprendere strategie utili per utilizzarlo al meglio.

Innanzitutto, quello che rende diverso Twitter, ad esempio da Facebook, è che non è necessario essere amici, colleghi o parenti: sulla questa piattaforma è sufficiente amare le stesse cose.

Altra cosa: su Twitter non si perde tempo in chiacchiere…lo spazio nel quale incastonare i propri pensieri è molto ristretto e questo certamente favorisce una maggiore praticità con più alte probabilità la lettura da parte di potenziale nuovo utenti.

 

Come utilizzare al meglio Twitter

Alcuni dei principali modi in cui le aziende utilizzano Twitter includono:

  • Condivisione di informazioni e contenuti
  • Guida e coinvolgimento nelle nuove attività promozionali
  • Interazione con i consumatori
  • Networking
  • Branding
  • Gestione della reputazione

Come è possibile intuire, la maggior parte di queste attività ha a che fare con le interazioni.

Twitter favorisce la comunicazione, vero cuore pulsante del marketing sul web.

 

I “twitter suggestions” da sfruttare

In merito alle strategie di marketing su Twitter i marketer si sono sempre chiesti “come faccio ad avere più follower su Twitter?”

Tuttavia, la domanda che essi si dovrebbero davvero porre è la seguente “come faccio ad avere follower di Twitter più attivi?” La risposta è celata nelle chat di Twitter.

I titolari di grandi aziende si stanno focalizzando sulle chat su Twitter già da un po’ di anni…un tempo la si sarebbe potuta etichettare come una perdita di tempo, ma oggi questa strategia si è davvero rivelata in grado di far ottenere follower attivi.

 

Altro stratagemma: filtra le chat migliori

Le chat su Twitter si confermano, dunque, un ottimo modo per ottenere visibilità, coinvolgere e quindi potenziare il traffico verso il tuo sito web.

Tuttavia, non tutte le chat sono uguali.

È necessario scegliere le più “produttive” e in esse aggiungere valore alla conversazione e differenziarti. Allo scopo, è possibile sfruttare la “mention” e invitare a partecipare alla tua chat degli influencer del settore o follower con molto seguito.

Per farlo è possibile servirsi di alcuni tools, tra i quali Followerwonk ad esempio, particolarmente utile per trovare e connettersi con gli influencer di una data nicchia.

 

Certamente affidare tutto questo lavoro ad una buona agenzia di comunicazione e marketing ti consentirà di risparmiare molto tempo con l’ulteriore vantaggio di avere una strategia di marketing sicuramente più efficace.

Share This