Tel. +39 06 916504841 info@wizardcomunicazione.it
Seleziona una pagina

Social Media marketing L’ecosistema in cui si colloca oggi il social media marketing sta generando un nuovo orientamento nelle strategie messe in atto da imprese e privati per migliorare la visibilità del brand sui motori di ricerca. Questo nuovo approccio si basa sull’opportunità di fare tesoro della interattività. Interattività intesa come legame tra il mondo virtuale e quello reale, interattività intesa come comunicazione integrata tra media, siti web e piattaforme mobile. E in questo terreno che crescono le campagne di social marketing online oggi. Ebbene, siamo decisamente molto lontani dai tempi in cui bastava fare un po’ di mail marketing per accaparrarsi nuovi clienti e ottenere quindi nuove conversioni. Occorrono strategie di social media marketing ben più raffinate. Scopriamone qualcuna.  

Strategia n. 1 – Dai importanza al singolo utente

Non vi sono dubbi: il social media marketing -e con esso il mobile marketing- rappresenta il più grande pezzo del mosaico della comunicazione integrata del nuovo millennio. Ecco, però, un tassello mancante: il pubblico che sta dietro i pc e i dispositivi mobile. La gestione delle relazioni con i clienti, attuali o potenziali che siano, è la chiave del social media marketing e, più in generale del web marketing. Diversamente, è bene dimenticarsi di poter guadagnare fiducia e credibilità. Siamo ben lontani dall’arcaico concetto di “marketing di conquista”: oggi, a dettare legge, è il “marketing relazionale”. È questa la nuova filosofia gestionale con la quale ottimizzare la propria reputazione online.

Strategia n. 2 – Personalizza ogni piano di social media marketing

Appurato che siamo noi a dover plasmare prodotti e servizi sulla base dei bisogni dei nostri interlocutori e non viceversa, è bene scegliere il tipo di approccio più adeguato e efficace per farlo. Sicuramente, quello più rispondente allo scopo, è quello di far sentire gli utenti come soggetti attivi, con i quali costruire qualcosa di condiviso. Dunque, nel fare tesoro di tutti gli irrinunciabili canali quali Facebook, Instagram, Pinterest, Twitter, Linkedin, bisogna veicolare il messaggio in modo da curare ogni singolo utente. No quindi alla comunicazione di massa. No, ancora, ad una strategia di social media marketing impersonale, basata sul pericoloso copia e incolla.

Strategia n. 3 – Sfrutta la comunicazione cross-mediale

Chi intenda sviluppare una buona campagna di social media marketing orientata sulla cross-medialità dovrà trasformarsi in una “digital media company”. Ad ogni realtà si impone un cambiamento radicale del proprio asset, ovviamente solo dal punto di vista comunicativo e digitale. Allo scopo è bene partire dal veicolare il proprio brand adattandolo a tutte le piattaforme di social media marketing e al proprio target di riferimento. Questo contribuirà a soddisfare a pieno e in pochi step i bisogni di comunicazione sempre più specifici e variegati di un pubblico sempre più orientato ad un’informazione che vuole apprendere nella formula del “tutto e subito”.   Le aziende, oggi, sono chiamate a utilizzare tutte queste strategie di social media marketing per presidiare il mercato. Solo in questo modo per loro, per noi, per te, sarà possibile arrivare a migliorare la reputazione online e acquisire nuovi clienti. Meglio, dunque, non rimanere indietro a questo nuovo trend.

Se vuoi approfondire contattaci:

7 + 8 =

Share This