Tel. +39 06 916504841 info@wizardcomunicazione.it
Seleziona una pagina

Nel web marketing la strategia di comunicazione è considerata uno strumento indispensabile.

Le opinioni dei clienti sono messaggi sul marchio che si espandono e si diffondono senza limiti di spazio e di tempo, i gruppi social danno forza a questi messaggi, proprio in virtù del classico effetto virale tipico dei social network. Si tratta del modo di comunicare più potente al quale si sia assistito finora.

Nel nostro secolo la cosiddetta società dell’informazione e della conoscenza raggruppa le persone che, a dispetto delle differenze ideologiche o socio culturali, sono accumunate da stessi bisogni e/o stessi interessi.

Sembra un fenomeno apparentemente incontrollabile, ma non è così: la buona notizia è che le aziende possono gestire queste voci che influenzano la reputazione del loro marchio.

Come? Esistono delle specifiche strategie di comunicazione da adottare allo scopo.

 

  1. Trasmettere credibilità

A prescindere dal settore di riferimento dell’azienda, la credibilità nella comunicazione aziendale è un qualcosa di prezioso che tutti, indistintamente, apprezzano e che, quindi, dovrebbe essere collocata al primo posto tra le strategie di comunicazione.

Per ottenere credibilità è necessario offrire un servizio basato sulla trasparenza, sempre.

Comunicare, aggiornare il sito web aziendale con notizie sulla società e fornire dati di interesse veritieri è la prima arma di ogni buona strategia di comunicazione e, quando i rumors influiscono negativamente sul proprio business, è necessario svolgere un’azione comunicativa ancora più potente in grado di neutralizzare quegli effetti.

 

  1. Puntare sulla comunicazione integrata

La pubblicità ha smesso da tempo di essere considerata l’unico strumento valido per lanciare un messaggio sul mercato e ha lasciato il posto a qualcosa di decisamente più creativo: la comunicazione integrata, intesa come un insieme di metodologie e di differenti modi di lavorare, un mix di esperienze positive che vengono in gran parte generate in tempo reale – per poi diffondersi in modo capillare – da nuove forme di interazione su Internet.

Per una comunicazione efficace è fondamentale comprendere l’obiettivo di impresa come primo step, ma è altresì essenziale fare buon uso del marketing diretto, puntare sul posizionamento dei prodotti, sul marketing relazionale e su altri canali promozionali.

La comunicazione strategica deve avvalersi di messaggi ottimali e dei migliori canali disponibili per la loro diffusione con l’impiego di tutte le risorse possibili.

Ecco perché è preferibile rivolgersi ad aziende competenti nel settore, in grado di differenziare i messaggi, indirizzandoli in modo integrato, ma anche originale ed unico, verso i diversi target di riferimento.

 

  1. Creare un’immagine aziendale integrata

La comunicazione integrata non può non passare da un’immagine integrata.

Ogni marchio deve essere facilmente riconoscibile, deve poter essere memorizzato facilmente.

È importante in primis confezionare l’immagine coordinata più adatta all’azienda, dove per immagine aziendale si intende tutto un insieme di elementi quali logo, colori, pay off, oltre ai classici biglietto da visita e carta intestata.

Il messaggio che l’immagine aziendale deve trasmettere deve essere chiaro, conciso, diretto. 

Deve catturare l’attenzione ed essere facilmente memorizzabile, e soprattutto, deve mettere in evidenza ciò che lo distingue dai competitor.

 

La definizione di una strategia di comunicazione è un passaggio fondamentale per trasmettere al pubblico in maniera corretta l’identità aziendale e ottimizzare al meglio gli investimenti sostenuti.

È quindi importante affidarsi ad un’agenzia esperta che abbia maturato una certa esperienza sul campo, che possa contare su un team competente qual è, ad esempio, quello di Wizart Comunicazione Integrata.

Se vuoi approfondire contattaci:

8 + 11 =

Share This
× Come possiamo esserti utili?